Tag: legionella pneumophila

5 morti di Legionella al Policlinico di Bari

Come riportato da Repubblica sono stati registrate  “Cinque morti di Legionella dal 2018 al 2020, contratta durante la degenza al Policlinico. Una bufera si abbatte sulla sanità pugliese: la procura di Bari ha disposto stamane il sequestro dei due più importanti padiglioni del Policlinico, il Chini e Asclepios, quello che fino a qualche settimana fa […]

Leggi

Casi di legionella a Busto Arsizio e i casi di infezione da Citrobacter a Verona

Come avevamo anticipato nell’articolo di Luglio in cui parlavamo del fatto che il rischio di Legionella è maggiore nei periodi estivi, per via delle temperature che portano facilmente al di sopra dei 20°C gli stoccaggi di acqua favorendone la proliferazione, questo discorso vale per molti altri batteri tra cui il Citrobacter, batterio killer che ha […]

Leggi

Aggiornamento normativo Dlgs 31/2001 – Il limite per il Cromo esavalente

Il Cromo rappresenta un caso affascinante all’interno del gruppo dei metalli, poiché i suoi due stati di ossidazione prevalenti, di Cr(III) e di Cr(VI), hanno caratteristiche completamente antitetiche in termini di tossicità, di comportamento nel suolo e nella pianta, di essenzialità nell’alimentazione umana e animale. Cromo Cr(III) Il Cr(III) è un micronutriente per i mammiferi […]

Leggi

Legionella: consigli per un’estate sicura

Il rischio di Legionella nei periodi estivi è più elevato poiché l’aumento moderato della temperatura (sotto i 55° C) e l’umidità favoriscono la crescita del batterio e la contaminazione ambientale. Spesso le conseguenze della Legionella costringono anche a ricoveri in ospedale con conseguenze per la salute che si protraggono per diversi mesi.  L’invito, quindi, è […]

Leggi

COVID 19 – Guida per la prevenzione della contaminazione da Legionella

L’Istituto Superiore di Sanità ha emanato una  “Guida per la prevenzione della contaminazione da Legionella negli impianti idrici di strutture turistico ricettive e altri edifici ad uso civile e industriale, non utilizzati durante la pandemia COVID-19.” I destinatari Sono i gestori delle strutture turistico ricettive (rientranti nel codice ATECO 55), edifici ad uso civile e […]

Leggi

Coronavirus e legionella: i problemi connessi alla chiusura delle strutture

Il nuovo coronavirus non è trasmissibile attraverso l’acqua potabile, ma la chiusura di scuole, impianti sportivi, piscine ed altre strutture accresce indirettamente il rischio di malattie come la legionellosi. La legionellosi è causata nel 90% dei casi dal batterio Legionella, del quale sono state identificate più di 60 specie diverse suddivise in 71 sierotipi. La […]

Leggi

Risanamento e sanificazione dei circuiti di acqua calda sanitaria

Anche oggi vi scrivo da casa, credo che questo sia il periodo migliore per incrementare le nostre conoscenze. Questa volta vi parlerò di risanamento e sanificazione dei circuiti di acqua calda sanitaria, dell’importanza che hanno queste operazioni e della norma che le prescrive. La nuova UNI 8065:2019 inserisce le procedure già trattate nella norma UNI […]

Leggi

Legionella in Parlamento

“Quali iniziative sono state intraprese dal Ministero della Salute per la corretta prevenzione ed il controllo della legionellosi?” Questa l’interrogazione di Paolo Siani (PD) in Commissione Affari Sociali alla Camera nel febbraio del 2019. Luca Coletto, sottosegretario alla Salute, in risposta annuncia l’imminente arrivo di nuove linee guida, assicurando che, alla luce delle nuove conoscenze […]

Leggi

Analisi e gestione del rischio legionellosi: come funziona?

La proliferazione del batterio Legionella negli impianti idrici dev’essere costantemente mantenuta sotto controllo. A supporto di ciò, le “linee guida per il controllo e la prevenzione della legionellosi” stabiliscono un’analisi periodica (in genere su base annuale) del rischio legionellosi. In particolare, la procedura deve essere attivata secondo specifiche modalità nelle seguenti strutture: strutture turistico-ricettive (hotel, […]

Leggi

Nuovo episodio di contagio da Legionella in Trentino: un fenomeno ancora sottovalutato

Otto albergatori di tre strutture alberghiere del Trentino-Alto-Agide, situate sull’altopiano della Paganella (nei comuni di Andalo e Molveno), sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per omicidio colposo dai carabinieri del NAS di Trento. I fatti risalgono al febbraio scorso e la causa, a quanto emerge dal rapporto, sembra essere la mancata predisposizione di un […]

Leggi