Tag: proliferazione batterica

L’acqua nei condomini: a chi spettano i controlli?

Controlli: deve farli l’ente erogatore o l’amministratore? L’art. 5 del d. lgs. 31/2001 dispone che per gli edifici e le strutture in cui l’acqua è fornita al pubblico, come l’acqua nei condomini, il titolare ed il titolare della gestione dell’edificio o della struttura, devono assicurare che i valori di parametro fissati dalla legge, rispettati nel […]

Leggi

Nuovo episodio di contagio da Legionella in Trentino: un fenomeno ancora sottovalutato

Otto albergatori di tre strutture alberghiere del Trentino-Alto-Agide, situate sull’altopiano della Paganella (nei comuni di Andalo e Molveno), sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per omicidio colposo dai carabinieri del NAS di Trento. I fatti risalgono al febbraio scorso e la causa, a quanto emerge dal rapporto, sembra essere la mancata predisposizione di un […]

Leggi

Proliferazione di Legionella nelle torri di raffreddamento

I risultati preliminari dei campionamenti effettuati dall’ATS di Brescia permettono di stabilire definitivamente che la causa della proliferazione di Legionella scoppiata lo scorso settembre non va attribuita all’acqua erogata dall’acquedotto, bensì alle torri di raffreddamento delle aziende presenti nella zona. È quanto affermato dall’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, che ha tranquillizzato così i […]

Leggi

Problemi legati all’utilizzo di cloro nella disinfezione delle acque

Abbiamo già osservato come i trattamenti a base di cloro siano tra i più efficaci e diffusi nella pratica comune di disinfezione e potabilizzazione dell’acqua. Infatti, il cloro, nelle varie forme in cui è impiegato (ipoclorito di sodio, biossido di cloro, etc), è un disinfettante ad ampio spettro: annienta buona parte dei microrganismi batterici dannosi […]

Leggi

Legionella: cos’è e come difendersi

La legionellosi è una malattia infettiva che colpisce l’apparato respiratorio ed è causata principalmente dal batterio Legionella pneumophila. I batteri del genere Legionella sono organismi ubiquitari e si trovano naturalmente sia in bacini idrici artificiali che naturali a temperature comprese tra 22 e 42°C. Come si contrae? La legionellosi viene normalmente contratta per via respiratoria […]

Leggi

Nuovi casi di contagio e rischio legionellosi nelle piscine pubbliche

È dello scorso 9 gennaio la notifica di sequestro penale della piscina comunale “Felice Cascione” di Imperia da parte della Procura della Repubblica. L’inchiesta, svoltasi a seguito di alcuni esami condotti dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure (ARPAL), ha evidenziato un’elevata presenza del batterio Legionella pneumophila. Il valore registrato sembrerebbe essere maggiore di 250 […]

Leggi

I fattori che innescano la proliferazione del batterio Legionella

I casi di “infestazione” da Legionella pneumophila si verificano generalmente per mancanza di manutenzione dell’impianto idrico o aeraulico e solitamente colpiscono le strutture più obsolete e trascurate. I fattori che innescano la proliferazione batterica sono molteplici: Caratteristiche geometriche degli impianti: le giunture, i rami molto estesi di una rete ed i punti morti (serbatoi di […]

Leggi

Real Time PCR: la nuova frontiera dell’analisi batteriologica

Il Real Time PCR (Polymerase Chain Reaction; qPCR) è una metodologia di analisi per la ricerca di Legionella nelle acque basato sulla verifica della presenza del DNA di tale batterio. Tuttavia, a meno di non disporre di un sistema per l’analisi di DNA di Legionella mediante PCR per il quale siano stati verificati tutti i […]

Leggi

Malattie legate all’acqua

Malattie infettive causate da batteri patogeni, virus e protozoi parassiti, sono tra i più comuni e più diffusi rischi per la salute causati dall’acqua potabile. Alcuni microrganismi patogeni, trasportati e diffusi dall’acqua, possono causare malattie più o meno gravi ma anche mortali, quali la febbre da tifo, il colera e l’epatite A o E. Nel mondo 1,2 […]

Leggi

Trattamento domestico dell’acqua: la prevenzione innanzitutto

Sempre più spesso vengono diffuse notizie di apparati per il trattamento delle acque “infettati”, quindi “imputati” di causare malattie quali, nei casi più gravi, la polmonite da Legionella. Il Decreto Ministeriale n. 25 del 7 febbraio 2012, come le recenti linee guida per la prevenzione ed il controllo della legionellosi del 7 maggio 2015, sembrano […]

Leggi