Tel. (+39) 039 6080933 Email. info@aqasoft.it

scopri quali sono le possibili

Soluzioni per la filtrazione dell’acqua

Filtrazione Centrifuga

Utilizzando la forza centrifuga è possibile ottenere la separazione dei solidi sospesi di peso e dimensioni non trascurabili dall’acqua. Per il trattamento di separazione centrifuga dell’acqua vengono utilizzati filtri dalla particolare forma costruttiva chiamati idrocicloni, i quali, innescando un moto vorticoso del flusso idrico, determinano la separazione dei solidi sospesi che vengono convogliati in un serbatoio di spurgo da svuotare periodicamente. L’operazione di svuotamento può essere manuale o automatica tramite un sistema temporizzato. La Filtrazione Centrifuga viene normalmente utilizzata quale pretrattamento di sgrossatura in sistemi che prevedono a valle soluzioni con barriere di filtrazione con granulometrie specifiche adeguate.

Serie Filtri Idrociclone:

  • AQ IDROCICLONE EIV
  • AQ IDROCICLONE AISI 304
  • AQ VORTEX

Filtrazione a Schermo

La filtrazione a schermo è probabilmente la tipologia di filtrazione dell’acqua più conosciuta e si realizza intercettando il flusso del fluido con una barriera in grado di trattenere i solidi sospesi da filtrare. Il grado di filtrazione dell’acqua può variare da qualche decimo di micron a qualche millimetro e rappresenta la dimensione delle maglie della superficie filtrante.

Esistono fondamentalmente tre tipi di Filtri a Schermo:

  1. Filtri Manuali, che per la pulizia necessitano lo smontaggio manuale del supporto filtrante da parte di un operatore;
  2. Filtri Autopulenti Semiautomatici, dotati di un meccanismo ad azionamento manuale in grado di realizzare la pulizia del supporto filtrante; per avviare la pulizia è necessario l’intervento di un operatore;
  3. Filtri Autopulenti Automatici, dotati di un meccanismo ad azionamento automatico attraverso un timer o un pressostato differenziale in grado di realizzare la pulizia del supporto filtrante.

Serie Filtri a Schermo:

  • AQ MINIPLUS
  • AQ MAXIPLUS
  • AQ F74 CS
  • AQ F76S
  • AQ F78TS
  • AQ F76S Z
  • AQ F78TS Z

Chiarificazione

La Chiarificazione, o filtrazione di volume, è una soluzione per la filtrazione dell’acqua che meglio simula il suo processo di percolazione attraverso il terreno. Si realizza infatti facendo attraversare al flusso idrico un volume di quarzite a granulometria variabile e uno strato di media catalitico. In questo modo, a seconda della velocità di flusso, si riescono ad ottenere rendimenti di filtrazione particolarmente elevati al punto da conferire a questo tipo di trattamento il nome di “Chiarificazione”, poiché in grado di eliminare la torbidità dell’acqua normalmente causata dal carico colloidale in essa contenuto.

Serie Filtri Chiarificatori:

  • AQ CLF

Deferrizzazione, Demanganizzazione e Declorazione

La rimozione di sostanze specifiche, quali ferro (deferrizzazione), manganese (demanganizzazione) o cloro (declorazione) è un trattamento di filtrazione dell’acqua considerato particolarmente efficace quando viene effettuato utilizzando dei filtri analoghi ai Chiarificatori equipaggiati con il media filtrante specifico per la sostanza da rimuovere.

Lavorando sulla velocità di filtrazione e sull’efficienza di controlavaggio, si riescono a rimuovere quantità considerevoli di dette sostanze.

Serie Filtri per Deferrizzazione e Demanganizzazione:

  • AQ DFM

Serie Filtri per Declorazione:

  • AQ FAC

Filtrazione Acqua Impianti a Circuito Chiuso

La filtrazione degli impianti a circuito chiuso è una tipologia di filtrazione dell’acqua che viene realizzata installando i cosiddetti Filtri Defangatori preferibilmente in derivazione, coinvolgendo così solo una parte dell’acqua da trattare ed evitando inutili fermi di tutto l’impianto a seguito di eventuale eccessivo sporcamento del filtro. Si concretizza in questo modo quella che si definisce filtrazione “statistica”, ossia tale da coinvolgere “statisticamente” nel tempo l’intero volume dell’acqua contenuta nell’impianto.

  • I Filtri Chiarificatori Defangatori hanno lo scopo di rimuovere il carico di solidi sospesi presente nell’acqua di ricircolo; applicando la tecnica della chiarificazione, il grado di filtrazione che si riesce ad ottenere è particolarmente elevato.
  • I Filtri Defangatori Ciclonici sono progettati per la separazione di fango e magnetite negli impianti di riscaldamento e raffrescamento e si distinguono per l’elevata efficienza di separazione che migliora all’aumentare della velocità del flusso; possono essere equipaggiati di magneti al neodimio per incrementare il trattenimento di ferrite e magnetite che inevitabilmente si formano con il tempo in questo tipo di impianti.
  • I Filtri Dosatori Defangatori sono dotati di apposito sacco filtrante interno con grado di filtrazione da 5 a 100 micron e sono costruiti in modo da poter essere utilizzati per la ricarica dei prodotti condizionanti nel circuito; possono essere equipaggiati con candele al neodimio per poter trattenere ferrite e magnetite che inevitabilmente si formano con il tempo in questo tipo di impianti.

Serie Filtri Chiarificatori Defangatori:

  • AQ DF RIS

Serie Filtri Defangatori Ciclonici:

  • AQ ZCD
  • AQ G FORCE

Serie Filtri Dosatori Defangatori:

  • AQ FDD

Filtrazione Acque di Falda

Con l’utilizzo sempre più frequente del geotermico, è diventata di estrema attualità la necessità di filtrare l’Acqua di Falda prima che alimenti scambiatori e pompe di calore. Oltre all’utilizzo di Filtri Idrocicloni, Filtri a Schermo e Chiarificatori, Aqasoft propone soluzioni all’avanguardia sempre più efficaci ed economiche attraverso l’utilizzo di Filtri Autopulenti a Pattini Aspiranti che, adeguatamente dimensionati e progettati, sono in grado in poco spazio e con ridotti consumi di acqua, di filtrare i solidi sospesi di natura anche colloidale senza interruzione del flusso durante il lavaggio.

Serie Filtri per Acque di Falda:

  • AQ ROTOR

Aqasoft può aiutarti, richiedi subito una consulenza!